(305) 900-2012

Cosa sono le note ipotecarie? Informazioni essenziali per gli acquirenti di case

Che cos'è una nota ipotecaria? Che cos'è una cambiale? | Prestiti ipotecari con Alex Doce

Cosa sono le note ipotecarie? Informazioni essenziali per gli acquirenti di case

La nota di mutuo è un documento che riflette tutti i termini e le condizioni del contratto di mutuo. In genere si firma questo documento durante il processo di chiusura. 

Ecco un esempio di nota ipotecaria

La nota ipotecaria è una promessa di pagamento del prestito. È anche il documento che dà al creditore il diritto di pignorare la casa se non si riesce a rimborsare il prestito come concordato.

Quali informazioni devono essere incluse nella nota di mutuo?

Leggete attentamente la nota di mutuo prima di firmarla. Assicuratevi che tutte le informazioni siano corrette, poiché la vostra firma sarà legalmente vincolante. Ogni nota ipotecaria deve contenere le seguenti informazioni.

  • L'importo del pagamento mensile.
  • Le condizioni del prestito.
  • Le sanzioni che possono essere applicate in caso di mancato pagamento.
  • L'importo totale del mutuo per la casa.
  • L'importo dell'acconto.
  • Il tasso di interesse e se è fisso o regolabile.
  • Informazioni sulle penali di pagamento anticipato. 
  • Come ricevere le notifiche relative al vostro mutuo. 

Il creditore riceverà la copia originale della nota ipotecaria. Il cliente non avrà una copia originale fino all'estinzione del mutuo. 

Una nota ipotecaria è uguale a una cambiale? 

Sì, una nota ipotecaria è uguale a una cambiale. In essa sono indicati i metodi di pagamento accettabili e i tempi di rimborso del prestito. La cambiale è una protezione per il creditore che ha il diritto legale di chiedere il rimborso in caso di inadempienza del prestito.

L'ipoteca è uno strumento che pone un vincolo o un'ipoteca sulla proprietà associata a un debito ipotecario. La nota ipotecaria consegna essenzialmente un'ipoteca al mutuante, che può così apporre questo vincolo. 

Si può vendere una nota ipotecaria?

Sì. Una nota ipotecaria è uno strumento di garanzia che può essere acquistato e venduto. Infatti, alcuni istituti di credito sono specializzati nell'accensione di mutui ipotecari ma non vogliono gestirli, quindi li vendono per affidarli ad altri.

Il cliente sarà comunque vincolato dai termini della nota ipotecaria fino all'estinzione, indipendentemente dall'istituto finanziario proprietario della nota. In caso di insolvenza, il nuovo creditore può avviare la procedura di pignoramento proprio come avrebbe fatto il vecchio creditore. Le condizioni del vostro mutuo non dovrebbero cambiare affatto. 

Una volta estinta la nota, il creditore ve la invierà perché l'avete acquistata per intero. Ora appartiene a voi. Contemporaneamente riceverete l'atto di proprietà della casa. Tuttavia, se si rifinanzia l'abitazione, si crea una nuova nota ipotecaria. 

In genere non c'è modo di impedire agli istituti di credito ipotecario di vendere o trasferire il vostro mutuo. 

Come faccio a sapere se il mio mutuo è stato venduto?

La legge federale prevede che il nuovo servicer invii al cliente una notifica del cambiamento almeno 15 giorni prima del passaggio. Entro 30 giorni, il titolare della nuova ipoteca è tenuto a inviarvi il suo nome, numero di contatto e indirizzo. 

Quando ricevete l'avviso, leggetelo attentamente in modo da sapere come e dove inviare le nuove rate del mutuo. 

Qual è la differenza tra una nota ipotecaria e un atto notarile?

L'atto di proprietà è un documento legale che indica chi ha un interesse di proprietà in una proprietà. Nella Contea di Broward, è possibile ottenerne una copia da l'ufficio dei registri della contea

Avete altre domande sulla nota ipotecaria? 

Richiedete oggi stesso la consulenza di esperti del Gruppo Doce! Clicca su qui per fissare una consulenza individuale. 

Scritto da:

Alex Doce

Parlate con un professionista del Gruppo Doce
Scoprite perché il Gruppo Doce mette i mutuatari al primo posto, ogni volta.